Tour 07/12/2019

tour da Pesaro a Fano KM 135

140 €

L’itinerario coprirà una distanza di circa 135 Km.

Il Check-in è previsto a Pesaro in Viale Mameli, 22 , nella sede del Museo Benelli alle 9,30, dove vi sarà consegnato il Welcome Kit di Terra di Piloti e Motori, ( zaino, T- shirt, adesivi e mappa dei 13 giri  nella regione Marche),

Il tour inizierà con la visita del Museo Benelli, mille metri quadri della sede storica dell’azienda metal-meccanica “Officine Benelli”, esempio di archeologia industriale della nostra città. Nell’esposizione permanente si possono ammirare 150 motociclette Benelli e MotoBi; la straordinaria storia dei sei fratelli viene narrata in un’ambientazione unica nel suo genere grazie al fatto che le moto esposte sono state progettate e costruite proprio in quei locali. Il museo è dotato di dispositivi multimediali per poter essere visitato anche virtualmente dal sito del museo.

Alle 10.30 circa è prevista la partenza, percorrendo divertenti strade, attraverseremo varie tipologie di paesaggi, dal mare alle colline, ai fiumi e alle montagne.

Visiteremo un luogo di culto per il motociclista, Tavullia; città natale di Valentino Rossi V46#, dove avremo la possibilità di vedere il Rench e il V46# Fan Club del pluri campione del mondo della moto GP.

Proseguiremo per Urbino, uno dei centri più importanti del Rinascimento Italiano, tutt’oggi perfettamente conservato e patrimonio dell’UNESCO dal 1998. Città dove nacque Raffaello Sanzio, pittore e architetto tra i più celebri del periodo rinascimentale, considerato uno dei più grandi artisti di ogni tempo. Avremo il privilegio di entrare con le moto nella piazza centrale della città dove ci attenderà una degustazione dei prodotti tipici e dove una guida specializzata facendo un breve tour, ci racconterà la storia di Urbino.

Lasceremo alle nostre spalle Urbino, e raggiungeremo Acqualagna, famoso centro per il Tartufo Bianco Pregiato, l’arrivo è previsto intorno alle ore 13.00, ci fermeremo per il pranzo cogliendo l’occasione di gustare i tipici piatti accompagnati da vini locali.

Riposati e rifocillati ci dirigeremo verso uno dei luoghi più magici delle Marche, il Passo del Furlo, una suggestiva strada affiancata dal fiume Candigliano, con le sue acque verde smeraldo che scorrono in una gola scolpita tra le montagne, dando vita a paesaggi unici e spettacolari dove è d’obbligo fare una breve sosta fotografica.

Percorreremo ancora per un po' di belle strade, fino ad arrivare al Beato Sante, dove per chi vorrà ce la possibilità di visitare il Santuario costruito dai Frati Francescani nel 1200, quando ancora era in vita San Francesco D’Assisi. Distrutto durante le invasioni Napoleoniche, venne riportato al suo antico splendore nel 1908, da allora è luogo di culto visitato da migliaia di fedeli e turisti ogni anno.

La nostra ultima meta sarà Fano, l’arrivo è previsto verso la metà del pomeriggio, denominata “Città della Fortuna”, per il tempio dedicato alla Dea Fortuna in epoca romana, chi vorrà avrà la possibilità di visitare vari siti di quell’epoca, dall’Arco di Augusto alle mura Augustee, dall’area archeologica alla Fano sotterranea e ancora Palazzo Malatestiano, Pinacoteca oppure approfittare per un bel bagno nelle acque del mare Adriatico che, anche quest’anno ha guadagnato la bandiera blu.

Alle 20.00 circa ci troveremo per poter gustare dell’ottimo cibo locale.


La quota di partecipazione è di €. 140,00

comprende:

il Welcome Kit, la giuda motociclistica, la guida culturale Urbino , degustazione, il pranzo e la  cena.

Possibilità, per chi lo desidera, di pernottare a Fano, Terra di Piloti e Motori fornisce assistenza sulla scelta delle strutture ricettive convenzionate comunicandolo all’associazione in tempi congrui.

Info: r.rossini@terrapilotimotori.it

Phon. +39 320 903 8402

Per favore,
accetta i cookie di marketing
per guardare questo video